Quando avanza il bianco d’uovo è d’obbligo a casa mia fare le meringhe !

Ingredienti

100 g Albume

250 g Zucchero semolato

pizzico di sale

In una ciotola versare gli albumi con 70g di zucchero e il sale, montare con le fruste fino a quando non si otterra’ un composto solido, sospendere la lavorazione solo quando sollevando le fruste l’albume formera’ delle punte solide.

In una casseruola sciogliere il restante zucchero con poca acqua e far cuocere fino a ottenere uno sciroppo che andremo a versare a filo sugli albumi continuando a montare con le fruste.

Lavorate fino a ottenere un composto sodo gonfio e lucido.

A questo punto trasferite il composto nella sacca da pasticcere e modellate le vostre meringhe.

La cottura io la faccio a 140° per qualche ora, con lo sportello del forno aperto.

Controllate la cottura interna con uno stecchino, quando uscira’ pulito vorra’ dire che la meringha e’ bella asciutta e potete spegnere il forno.

Prima facevo sempre la meringa a freddo, poi ho imparato a fare questa ed e’ molto meglio, rimane molto piu’ soda.

Lo zucchero non serve a velo come lo propongono molte ricette, viene benissimo con quello semolato del tipo un po’ piu’ fine.

Una volta pronte si possono anche tuffare nel cioccolato fondente, una bonta’.

d53e21aec42be110faa2996bac87a6e4.jpg

 

Meringa a Caldoultima modifica: 2008-01-11T15:28:00+00:00da
Reposta per primo quest’articolo

10 Thoughts on “Meringa a Caldo

  1. Ciao! bellissime queste meringhe, ma ti rimangono bianche o si scuriscono dopo la cottura? Elga

  2. No un pochino si scuriscono, ma non eccessivamente penso che con il forno di casa non si riesca a farle belle bianche, la temperatura di cottura dovrebbe essere intorno ai 50° io non ce la faccio neanche a tenerlo acceso cosi basso !!!!

  3. Ciao caraaaaa…si tutto bene ;D e te?

  4. Sono perfette!complimenti 🙂 Le meringhe mi incutono sempre un pò di timore personalmente..eheh..Buona domenica!

  5. ottimo metodo! sembrano semplicissime come le hai spiegate! buona domenica! baciii

  6. Ciao! Se questo e’ il metodo “caldo”, il metodo a freddo invece in cosa consiste? Io sinceramente le meringhe bianche non le amo, e uso lo zucchero di canna invece che lo zucchero trattato. Secondo me il gusto e’ molto migliore!

  7. A freddo consiste nel mettere lo zucchero setacciato mano a mano che il composto si monta con la frusta. Io pure uso lo zucchero di canna spessissimo, ma x alcuni dolci uso quello raffinato, solo per una questione estetica, perche’ non mi altera il colore della preparazione, mentre quello bruno si.

  8. Adoro le meringhe soprattutto nel gelato…

  9. ciao e grazie per adesso ci sono riuscito. ciao da bond

  10. Che bello mi fa sempre piacere sentire ste cose !!!

Lascia un commento

Post Navigation