Ho appeno finito di mangiare, oggi ho rinfrescato la pasta madre e così con il pezzo da utilizzare ho fatto questa focaccia.

Ingredienti:

350g farina integrale di farro

100g farina di manitoba

150g lievito madre

2 cucchiai di olio di oliva + per la teglia

sale q.b

acqua q.b

rosmarino

origano

Impastate le due farine con il lievito, l’olio, il sale, l’acqua tiepida e 1 cucchiaio di rosmarino tritato finemente, ottenete un impasto abbastanza sodo e fatelo riposare una mezz’ora coperto.

Riprendete l’impasto e stendetelo, poi con le dita formate degli incavi nei quali metterete un ciuffetto di rosmarino.

Coprite bene e lasciate lievitare al caldo (io ce l’ho lasciato dalle 16 alle 19.30, giusto il tempo che ero al lavoro! )

Ungente abbondantemente una teglia e metteteci sopra la focaccia, cospargete con olio e un po’ di origano.

Cuocere a 200° Nella foto c’e’ quello che e’ rimasto, solo dopo averne sentito la bonta’ ho pensato bene di proporvela.