Ieri mattina abbiamo fatto i bigne’, dico abbiamo perche’ come vedrete nelle foto piu’ avanti ho usato un’ impastatrice umana; ovvero Francesco che si e’ rivelato meglio del KitchenAid da me tanto ambito !!!!! E in tutto cio’ mia nipote si e’ divertita un sacco a vedere lui che impastava come un pazzoide !!!

La ricetta l’ho presa da Giallo Zafferano

Seguitela passo a passo e non ne rimarrete delusi, nel mio caso i bigne’ sono venuti piuttosto tondeggianti nella parte sopra e si sono aperti nel mezzo, il che mi ha fatto ragionare di aprirli in quel punto per farcirli.

Notate la magia della foto: il mestolo scompare dalla velocita’ dell’impastatrice umana !!! Hihihihihi

La crema pasticcera l’ho fatta con questa ricetta qui:

Zucchero 150 grammi  + Tuorli d’uovo 4 + Farina 70 grammi + Mezzo litro di latte + 1 stecca di vaniglia + Scorza di limone + pizzico di sale + 30g burro

Scaldate il latte con la stecca di vaniglia tagliata in due per il lungo e la scorza di limone. Battete in una casseruola i tuorli con lo zucchero. un pizzico di sale e la farina. Mettete sul fuoco a calore moderatissimo, unite il latte (togliete la vangilia e la scorza) e cuocete finchè la crema è pronta (deve addensarsi bene, senza assolutamente arrivare a bollire).Una volta tolta dal fuoco aggiungete il burro e mescolate bene. La farina potrebbe sembrare troppa, ma mi serviva per forza una crema dura da usare con la sac a poche, non abbiate paura !!!

Per la crema pasticcera al cioccolato aggiungete del cacao amaro in polvere fino al sapore cioccolatoso che piu’ vi va’ !!!

I  bigne’ li ho poi ricoperti con della glassa fatta a freddo con acqua e zucchero a velo e cacao amaro nel caso della farcitura al cioccolato.

Questi rosa sono farciti con crema e  un lampone intero, la glassa l’ho colorata con una goccia di colorante alimentare rosso.
Questi sono piaciuti particolarmente !!!
“Mi sono proprio divertita a farli con l’aiuto del mio love … grazie come sempre Francy”