2937635488_5641f6e9ca.jpg

Metti una sera a cena dai suoceri… che torta porto ?
Questa e’ deliziosa, una “torta-crostata” di ricotta, col sapore dei frutti di bosco.. molto delicata.

2934609495_7d89abfc22.jpg

Ingredienti Pasta frolla:

150g farina

50g zucchero

75g burro

1 uovo

buccia grattugiata di limone

Ingredienti ripieno:

400g ricotta

200g yogurt greco

4 uova

150g zucchero

2 cucchiai di fecola

buccia grattugiata di limone

Inoltre:

marmellata di lamponi

mirtilli freschi o composta

zucchero a velo

Iniziamo col preparare la classica pasta frolla impastando tutti gli ingredienti.. facciamo riposare in frigo. Con queste dosi otterremo solo una sfoglia sottile che bastera’ giusto per rivestire la tortiera e fare qualche piccolo decoro.

Per il ripieno montiamo a lungo le uova con lo zucchero e la buccia di limone, aggiungiamo la ricotta e lo yogurt . Quando il composto e’ bello amalgamato uniamo la fecola con un cucchiaio, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

Rivestiamo una teglia con la frolla lasciando i bordi molto alti, ricopriamo con uno strato di marmellata di lamponi poi versiamo l’impasto di ricotta e decoriamo con i mirtilli (io li ho estratti uno ad uno dalla composta :-S son diventata pazza !!!) Per finire ho fatto dei piccoli decori tirando la pasta finemente, per non farli affondare nell’ impasto.

Cuocere in forno a 180° fino a quando avra’ preso colore.

Quando e’ fredda una bella spolverata di zucchero a velo, che alla fine rimarra’ solo sui fiorellini.

Durante la cottura si gonfia molto, ma con il raffreddamento la torta scende, infatti si possono vedere nella foto dei simpaticissimi crateri !!!

Che dire.. mi e’ piaciuta un sacco, e’ leggera e non esageratamente dolce, facile da fare e veloce !

2934609793_9c25f1d4fd.jpg