3244948964_e49da22815.jpg
L’ho fatto in occasione del compleanno di mia cognata e l’ho chiamato cosi perche’ mi ricordava la torta della foresta nera ….

in realta’ e’ un biscotto arrotolato al cioccolato farcito di panna e crema di nocciola.

3244948686_5846362366.jpg

Ingredienti per il biscotto:

3 uova

100g zucchero

50g farina

50g cacao amaro

un pizzico di sale

Per farcire e decorare:

1 confezione piccola di panna + zucchero a velo q.b.

crema di nocciola (ho usato quella della Conad che a differenza della Nutella sa di nocciole davvero!!)

cioccolato al latte + crema di nocciola

ciliegine sciroppate

Sbattere a lungo con la frusta le uova con un pizzico di sale e lo zucchero fino ad avere un composto bello chiaro e montato, a questo punto aggiungere la farina e il cacao setacciati insieme e mescolare  con una cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

Rivestire una placca da forno con carta antiaderente e versare il composto, stendere cercando di dare una forma rettangolare.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti.

Un volta pronto fare reffreddare.

Nel frattempo montare la panna e zuccherare leggermente.

Ora molto delicatamente staccare il biscotto dalla carta da forno e rifilare i bordi con un coltello.

Stendere un bello strato di panna (tendendone da parte un po’ per i ciuffetti) e cospargere con l’uso di una forchetta la crema di nocciola che avremmo riscaldato leggermente in modo da renderla piu’ fluida.

Arrotolare e mettere in frigo.

Per decorare ho sciolto del cioccolato al latte insieme a un po’ di crema di nocciola e sempre con a forchetta ho tirato dei fili su tutta la superficie, qualche ciuffo di panna e le ciligine sopra.

Volendo si possono mettere le ciliegie anche dentro, ma conoscendo i miei polli ho evitato, infatti quelle sopra me le son mangiate tutte io !!!