sbrisoletta alle mele.jpg
Quando ho visto questa torta sul blog Anice & Cannella non ho potuto fare a meno di salvarla nei preferiti, nella mia sezione ricette dove segno tutte quelle che prima o poi proverò… così stasera è toccata a lei.
Ringrazio Paoletta e a sua volta Lucia per averla condivisa, perchè è davvero strepitosa !!!
Per chi come me ama le torte di mele, di questa non ne rimarrà deluso.

Ingredienti per la base (tortiera da 20cm circa):

100g farina

100g semolino

100g zucchero

100g burro

1/2 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale


Ingredienti per il ripieno:

2 mele golden

1 cucchiaio uvetta

1 cucchiaio rum

cannella (me la sono scordata!)

pinoli (non ne avevo ma voi metteteli!)

buccia di limone grattuggiata


Impastare la farina setacciata con il lievito, il semolino, lo zucchero un pizzico di sale e il burro.

Non si deve amalgamare, si deve ottenere un impasto fatto di tante piccole briciole perciò bisogna “sfregare” gli ingredienti con le dita.

Rivestire con carta da forno la base di uno stampo a cerniera, imburrare e infarinare il fondo e la parete, versare una parte delle “briciole” e stenderla (anche sul bordo) schiacciando leggermente.

Sbucciare le mele e grattugiarle (con una grattugia a fori grossi) unirvi l’uvetta ammollata nel rum e la buccia di limone (se li avete i pinoli e se non vi dimenticate come me, la cannella!)

Versare il tutto nel guscio di briciole, ricoprire con la rimanente parte di impasto e pareggiare il tutto con un cucchiaio.

Infornare a 180° fino alla doratura della superficie.

Una volta pronta fare raffreddare, togliere dallo stampo e spolverare con zucchero a velo.

E’ davvero sbriciolosa e dunque croccante fuori e morbidosa dentro.

Evvai che ho aggiunto un’altra torta alla mia collezione di torte di mele preferite !!!