supplì.jpg
Ogni tanto, ma proprio ogni tanto… ricordo di aver descritto questo blog così; sapori dolci e salati, dunque oggi una ricettina salata!!!
Lo so, li ho chiamati supplì, ma non sono di forma allungata e nemmeno fatti con riso al pomodoro, ma sono i miei supplì quindi…

Ingredienti:

risotto allo zafferano del giorno prima

prosciutto cotto

formaggio filante

1 uovo

pangrattato

noce moscata

olio da friggere

Le quantità? a caso!!! fate a seconda dei vostri gusti…

Ho tagliato il cotto a pezzetti piccoli e l’ho aggiunto al riso, insaporito con della noce moscata.

A parte si sbatte l’uovo, si taglia il formaggio a cubetti e si mette il pangrattato in un piatto fondo.

Formare delle palline con il riso, creare un piccolo incavo nel mezzo, mettere un cubetto di formaggio e richiudere.

Si arrotondano bene con le mani, si passano nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

Se si compie l’operazione di panatura doppia, si ottiene un risultato migliore, con una crosticina davvero croccante.

Si friggono in abbondante olio caldo, fino a doratura… giusto il tempo di fare sciogliere il cuore formaggioso ;D

Io non ho messo sale nell’uovo e andavano bene così, ho letto da qualche parte che è meglio non metterlo nelle panature, perchè tira fuori la parte acquosa delle pietanze e il fritto quindi non risulta croccante.

supplì interno.jpg
A chi è che non fanno gola??? ;-D