torta di ciliegie.jpg

Si sente che finalmente l’estate è arrivata, le calde giornate di sole fin dalle prime ore del mattino ti tolgono la voglia di fare ogni cosa… anche quella di cucinare !!! Sì, perchè a pensare di accendere il forno ti viene male !!!

Comunque oggi ho fatto questo sacrificio ;-p e ho deciso di provare questa torta, che già da qualche giorno mi tentava, la ricetta è stata presa da; DOLCI e come DECORARLI un libro che mi è stato regalato da una persona speciale… e grazie!!!

Ingredienti per la base:

225g farina 00

75g burro morbido

150g zucchero

1 uovo grande

150ml latte

1 cucchiaino lievito per dolci

buccia di limone grattugiata

Montare con le fruste il burro, lo zucchero e la buccia di limone.

Aaggiungere l’uovo e  la farina setacciata con il lievito, gradatamente unire il latte.

Stendere il composto in una teglia imburrata e infarinata.


Ingredienti per la copertura:

q.b ciliegie sciroppate o ribes nero (io ho usato ciliegie candite)

175g zucchero di canna

50g farina 00

50g burro fuso

Mescolare  con un cucchiaio, la farina con lo zucchero e il burro, si deve ottenere un impasto granuloso.

Disporre le ciliegie sulla base precedentemente preparata, e cospargere con la copertura “croccante”

Cuocere in forno caldo a 180° fino alla doratura della superficie.

Fare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

La torta rimane morbida sotto, con una croccante crosticina sopra, è molto buona e la vedo bene anche con le fragole fresche.