4quarti.jpg

Niente, così, si apre un libricino e si dice: adesso faccio questa!

Avevo voglia di qualcosa di supercioccolatoso, da stomacare insomma! é perfetta! ti dà una botta di felicità enorme dopo che ne hai mangiato anche solo un piccolo pezzettino! 😉

Soprattutto è anche velocissima da fare e se c’era un pò di panna montata per accompagnarla sicuramente ce l’affogavo dentro! ;-D

Si potrebbe come idea in più, arricchirla nell’impasto con delle noci a pezzi, oppure pezzetti di scorza d’arancio candita.

Perchè si chiami di Juliette??? Non me lo chiedete! ;-D

Ingredienti:

125g cioccolato fondente

125g burro

125g farina 00

125g zucchero

2 uova

un pizzico di sale

Si fonde a bagnomaria il cioccolato con il burro e lo zucchero.

Quando il tutto è bello sciolto si aggiungono i rossi d’uovo e si mescola bene con le fruste.

Unire la farina setacciata e mescolare ancora.

Si montano i bianchi d’uovo, con il pizzico di sale, a neve ferma e si aggiungono al precedente composto poco per volta cercando di non smontare il tutto.

Versare in una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocere a bagnomaria in forno caldo a 180° fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina e inserendo uno stuzzicadenti ne uscirà pulito.

Facile, veloce, leggera O_O (ecco si forse l’ultima cosa nn è vera comunque fa lo stesso! 😉