biscotto amarena.jpg

Ovviamente glielo avevo annunciato che le avrei rubato la ricetta!
Dal bellissimo blog Croce e Delizia ho preso la ricetta di questi favolosi biscotti…
Lei è davvero precisissima, i miei non sfiorano nemmeno lontanamente la perfezione dei suoi…
Comunque così come mi avevano catturato in foto, sono dal vero, davvero buoni e particolari!
biscotti amarena.jpg

Al solito faccio di testa mia e modifico sempre qualcosa, un pò per la fretta un pò perchè sono fatta così! 😉

Ingredienti per la pasta frolla:

270g Farina 00
120g Burro
120g Zucchero semolato
2 tuorli d’uovo
scorza di limone
un pizzico di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno:

300g marmellata di amarene
300g savoiardi
un cucchiaino di cacao
alchermes q.b.
latte q.b.

Ingredienti per la copertura:

2 albumi
60g zucchero

Impastare tutti gli ingredienti per la pasta frolla e lasciarla riposare  in frigo per mezz’ora circa.

Nel frattempo preparare il ripieno; frullare nel mixer i savoiardi, aggiungere la marmellata, il cacao, liquore e latte quanto basta per ottenere un impasto morbido.

Stendere la pasta frolla su di un foglio di carta forno formando un rettangolo di circa mezzo cm di spessore.

Sistemare il ripieno al cento del rettangolo di pasta, nel senso della lunghezza e avvolgere la pasta su se stessa facendo in modo che la parte “aperta” rimanga sotto.

Infornare a 180° per circa 15 minuti circa.

Nel frattempo preparare la copertura montando a neve gli albumi con lo zucchero.

A questo punto estrarre il filoncino dal forno, aspettare una decina di minuti e tagliarlo con un coltello affilato in tanti biscotti larghi un dito.

Ricoprire la superficie con la meringa e decorare con uno stuzzicandenti bagnato nel colorante rosso.

Rimettere in forno e ultimare la cottura, quando la meringa sarà bella dura si possono sfornare.

Mi aveva colpito soprattutto il ripieno di questi biscotti, che è davvero particolare e infatti hanno davvero un gusto unico! 😉

Buon fine settimana a tutti quelli che passano di qui!