IMG_1169.jpg

Li ho assaggiati al ristorante qualche giorno fa ma il sapore era poco convincente, non sapevano per nulla di patate !! ma l’idea mi e’ piaciuta molto..

cosi mi sono detta; proviamo a farli a casa..

IMG_1182.jpg

Ho preparato una pasta sfoglia con 250g di farina 1 uovo e acqua quanto basta perottenere un impasto sodo.

Il ripieno:

In una pentola ho cotto a vapore 5 patate belle grosse, una volta pronte le ho passate al mixer cosi da ottenere una purea liscia senza grumi.

Ho aggiunto del parmigiano grattugiato e del formaggio stagionato tagliato a cubetti, regolato di sale, pepe e una grattata di noce moscata.

Dopo aver steso la pasta sfoglia finemente ho ricavato dei quadrati e non so come ho fatto i cappellacci !!

Dargli la forma e’ stato un dramma … mia mamma li fa perfetti .. ma io .. non ho ancora capito bene da che parte avvolgere e dove mettere il dito !! Insomma un casino !!!

Li ho conditi con un sugo semplice di funghi, anche se qualcuno mi ha suggerito che erano meglio olio e formaggio !!

Consiglio di preparare la sfoglia e poi il ripieno. Le patate tendono a indurirsi in fretta una volta cotte e da morbido il ripieno si lavora meglio.