pane, pomodori, basilico, mozzarella

Fatto e mangiato! che c’è mica un libro della Parodi che si chiama così??? no perchè se c’è lo ignoro, ma da come mi è uscita ci starebbe tutto! Non so se si capisce che NON sono una fan!!! ;-D

Bene dicevamo, che stasera per mangiare qualcosa di fresco e anche che si potesse preparare alla svelta, mi son data alla preparazione di questi… che ovviamente non sono farina del mio sacco ma li ho presi dall’ultimo numero di Sale & Pepe.

Comunque ho modificato la ricetta un pochino, come sempre…

Ingredienti q.b :

pane per tramezzini

pomodori

mozzarella

salame

olio

sale

pepe

origano

basilico per profumare

Per prima cosa si assottiglia con un mattarello il pane da tramezzini.

Si taglia in forma quadrata e bagnando i lati con dell’acqua si arrotola a cono. Si mette in uno stampo, io ho usato quelli da babà, abbastanza stretti e lunghi (un pochino mi si è piegato, ma non mi sono nemmeno impegnata molto! ;-p) Ho anche piegato la punta sotto in modo che rimanesse sicuramente piegato senza perdere la forma.

Si passa in forno a 180° fino a doratura.

Nel frattempo si fanno a cubetti i pomodori, si condiscono con olio, sale e pepe.

Si tagliano anche il salame e la mozzarella, sempre a cubetti piccoli.

Una volta pronti i conetti, si fanno raffreddare leggermente e si riempiono con i pomodori, la mozzarella e il salame. Condire con un filo d’olio, l’origano e una foglia di basilico.

Se non è veloce questa!!!

Dicevo oggi, o ieri, un pò di qua e di la che vi leggo tutti in partenza… beati voiiiii e io qui! che tristess! ahahahahah vabbè so che un giorno mi rifarò. Per ora tiro un pò la cinghia… meno male che almeno mi rimangono i sogni!!!

E dunque voi dove andate in vacanza???

Fatemi sognare su!!!! ^__^