Mamma quanto ho mangiato … basta pensare che ieri a casa del mio ragazzo abbiamo iniziato a pranzare alle 2.30 e finito alle 18 …. troppo tempo a tavola non lo concepisco, nonostante che ami mangiare. Va be’ ecco la ricettina del dolce che ho portato a Natale.

Tronchetto Natalizio

Per la pasta biscotto montiamo con una frusta 3 uova intere piu’ due tuorli e 100 g di zucchero, fino a ottenere un composto soffice e spumoso a questo punto aggiungiamo 100g di farina setacciata mescolando con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Ungiamo la piastra del forno con del burro, appoggiamoci sopra un foglio di carta antiaderente e pennelliamo anch’essa, a questo punto stendere il composto fino a ricoprire tutta la teglia e infornare a 180° per circa 15 minuti.

Una volta sfornata, stacchiamo la pasta biscotto dalla carta e lasciamo raffreddare su un canovaccio cosparso di zucchero a velo. Una volta fredda si puo’ arrotolare senza paura che si rompa.

Io l’ho poi riempita e coperta con la Ganache al cioccolato e decorata con fruttini e foglie di Marzapane.


La pasta biscotto e’ molto soffice e leggera, grazie al grande quantitativo di uova in proporzione alla farina e si puo’ anche riempire con crema pasticcera, nutella o marmellata a seconda dei propri gusti. Provatela !!!

1d9895a08ac246ad034961a151397baa.jpg