Eccole, dopo aver letto le esperienze tragiche di pochi fortunati che hanno trovato i ferretti, mi son detta : io ci provo uguale e mi sono venute beneeeeeee

Questa la ricetta, presa dal sito dove le vendono: 3ERRRE ma io vi ricordo che le ho coprate da Stefan ( vedi 3 post fa)

Ingredienti

1 bicchiere di latte

3 o 4 cucchiai di farina

1 uovo

Fatene una pastella alquanto liquida. Scaldate l’olio in una padella, metteteci gli stampini e successivamente per 3/4 secondi immergeteli nella pastella non oltrepassando il bordo superiore, poi passateli in padella fino a che, le frittelle, non si staccheranno da sole.

Non aggiungete lievito o zucchero

L’importante e’ che lo stampino sia caldo al punto giusto, quando ho buttato una mollichina di pane nell’olio e iniziava a friggere bene ho poggiato lo stampo qualche secondo, poi via nella pastella e nell’olio bollente, ma senza tenerlo sospeso, proprio poggiato sul fondo. La frittella allora gonfia e si stacca dalla stampino, ma noi
aiutiamola a scendere con delle pinze o uno stecchino.
In piu’ vi lascio con questa ideuccia : Waffles con gelato alla vaniglia, fragole, lamponi e una goccia di sciroppo d’acero.
0370f42b4d9707af83f2b7186ae1e9bf.jpg