2949946194_e17866b513.jpg

Le lasagne !! E si quanto lavoro. . . pero’ due belle fette me le mangio tutte, fanno festa la domenica per tutta la famiglia. Mi ricordano quando ero piccina e le preparava la mamma, che le prepara tutt’ora, pero’ ogni tanto mi cimento io.

E allora il giorno prima si fa il ragu’ e la pasta, cosi’ tutti i sapori si amalgamano tra loro.

Il ragu’ lo faccio a occhio, e’ una di quelle cose che non riesco a fare usando la bilancia..  boh ..

Preparo un soffritto con olio, cipolla, carota e sedano tritati (in piu’ ne metto dei pezzetti interi) Quando il soffritto inizia a prendere colore aggiungo la carne di manzo macinata (se ho le fettine le metto intere e poi le trito a mano quando sono cotte) faccio cuocere un po’ e poi aggiungo il passato di pomodoro. Da qui parte la lunga cottura a fuoco lento e coperchio semichiuso. L’ultima volta ho messo anche una grattata di noce moscata e ho fatto proprio bene, era delizioso il ragu’ !!! Mi dico tutto da sola :-S

La pasta la preparo la sera: farina uova e acqua, faccio un impasto bello sodo senza lavorarlo troppo e poi lo stendo in sfoglie sottili che lascero’ seccare in un luogo fresco fino al mattino.

Al momento della preparazione, nel frattempo che l’acqua con il sale si scalda, preparo la besciamella. Questa no che non si fa a caso, se no mi viene un pacciugo !

Ingredienti besciamella : 100g burro + 100g farina + 1 litro di latte + noce moscata + sale

In un pentolino facciamo sciogliere il burro, aggiungiamo la farina tutta in una volta e mescoliamo bene. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo il latte precedentemente riscaldato con la noce moscata e il sale. Rimettiamo sul fuoco e cuociamo a fuoco moderato fino a quando la salsa si sara’ addensata.

2949945686_7db58fc769.jpg

Una volta che avremmo riempito un piatto di parmigiano grattugiato possiamo inziare con la preparazione vera e propria.

Nel frattempo l’acqua per la pasta avra’ preso bollore, duqnue inziamo a calare le sfoglie e mano a mano che cuociono a preparare la nostra teglia di lasagne !

Ungiamo di burro, e inziamo con il primo strato di pasta, ragu’, besciamella, formaggio e cosi via fino a finire il tutto !

2949093305_192e1096ef.jpg

Per finire, cuociamo in forno caldo a 180° . . . sforniamo e poi giu’ con la forchetta !!

2949093133_35bb9b3015.jpg

Quanto lavoro per loro … ma ne vale la pena ..ultima modifica: 2008-10-17T20:52:00+02:00da
Reposta per primo quest’articolo

32 Thoughts on “Quanto lavoro per loro … ma ne vale la pena ..

  1. buone io le adoro chissà che profumo

  2. Mamma mia la foto è talmente reale che mi sembra di pregustarne il profumino ed il saporino……slurpppp
    Buon week!!!!!!!11

  3. Molto invitante la tua lasagna , vien volgia di adentare il monitor!

  4. Cavoli la foto mi fa venire una voglia di addentare il pc!!! brava, anzi bravissima!

  5. Che piatto fantastico! Una domanda: le lasagne, una volta lessate, le asciughi con un panno pulito prima di metterle in teglia oppure le usi bagnate?

  6. eh si!! le lasagne!!!! il piatto della domenica anche in casa mia!!! che bontà!!!!

    un bacionissimo e buon fine settimana!

  7. mizzeg ami hai fatto venire una voglia di lasagna pazzescaaaaaaaaaaaaa! 🙂

  8. Ciao ragazze !! Raffaella,io le metto cosi, le scolo, le poggio su un vassoio di plastica e in teglia !!

  9. Che buone queste lasagne! Sono uno dei miei piatti preferiti e queste sono fantastiche!
    Buon we!!

  10. ciaodi salto in salto sono arrivata fin qui……che bella la tua lasagna!!!!e che fame mi fai venire……..complimenti il tuo blog mi piace molto!!!!!claudia

  11. A volte si cerca chissà quale ricetta per colpire i propri commensali, dimenticandosi dei piatti classici della cucina italiana con i quali non si sbaglia mai. Invidio la proprietaria di quella manina che si è mangiata quella fantastica porzione di lasagne! Cat

  12. ne mangerei un piattone subito lisetta!!che bonta unica,baci imma

  13. La pasta al forno è IMBATTIBILE!!!!!!….. Buona domenica

  14. Hei ma sei veramente bravissima!! Noi siamo della generazione con poco tempo per cui il ragù si fa come si deve, ma lasagne e besciamella si prendono già fatte!
    Anche se ammettiamo che preparando tutto in casa, le lasagne sono davero impareggiabili!!
    bravissima e dalla foto si direbbe che ne è valsa veramente la pena…devono essere state buonisiime!!
    bacioni

  15. Che bontàààààààààààà

  16. Sublimi!!! Che dire… sei stata davvero brava, hai ragione, la preparazione è un po’ lunga ma vuoi mettere la soddisfazione??
    Un bacio!

  17. Ciao Lisa, grazie di essere venuta a trovarmi, ma sai che oltre a piatti deliziosi fai anche delle foto strepitose!!! che invidia io sono negatissima e oltretutto credo mi manche l’attrezzatura giusta.
    Un abbraccio e buona giornata

  18. mamma che goduria per occhi e palato!!! bravissima

  19. Che buone! Oggi siete in troppe a tentarmi!!!

  20. Hai ragione è davvero un lavoraccio.. però il tuo è un risultato da urlo… complimenti, sono bellissime!!!!

  21. Le lasagne fanno proprio pensare alla domenica!

    Ciaoooo,
    Aiuolik

  22. le lasagne sono il mio primo piatto preferito in assoluto!!!
    le tue sono meravigliose!!!
    anche io come te preparo il ragù il giorno prima , trovo che sia più buono ed ha tutto il tempo di cuocere lentamente 😉

  23. era tanto che non vedevo delle lasagne fatte cosi bene, belle e semplici

  24. bellissime le tue lasagne!!!!!
    per fortuna non ho qui con me una forchetta…avrei rischiato di “bucare” il monitor eheheh!!!
    bravissima Lisa!!!!!
    ciaoooo e buona settimana

  25. Carino il tuo blog, ti linkero tra i preferiti…ciao grazie della visita.

  26. Anche a me le lasagne ricordano la mamma..sarà perchè le ha sempre fatte da quando ero piccola..per me sono il classico piatto della domenica.
    E me le faccio anche io.
    Che buone!!

  27. Fantastiche…possibile che ne senta anche il profumo? Ciao, Val

  28. caspita!!!! quanto sono buoneeee!
    BAcio

  29. se non ci sono le lasagne, non è domenica..che buone queste…sanno proprio di casa e famiglia, mi sembra di sentire il profumo da qui….bacini.lety

  30. io nella lasagna ci metto del fior di latte e polpettine devo proovarla anche in questo modo

  31. sono di Bologna per noi le lasagne sono un piatto tipico come le tagliatelle, io prima di calare gli odori, faccio un trito di pancetta ( non tanta) e poi rosolo gli odori in quello. per il resto il ragù bolognese lo facciamo con la carne tritata due volte, la noce moscata ci vuole ed anche un pò di pepe la besciamella una volta pronta la amalgamiamo con due o tre cucchiai di parmigiano. La sfoglia non la secchiamo, ma la mettiamo subito in opera, fresca e sottile,si cuocerà benissimo, se la sfoglia è un pò più grossa allora la sbollentiamo con acqua, sale e un cucchiaio di olio, la passiamo in una ciotola di acqua fredda , stesa ed asciugata leggermente, è pronta…naturalmente le lasagne bolognesi sono assolutamente verdi, ( spinaci o bietola tritati) la besciamella la mettiamo a fiocchi e non su tutto lo strato, aggiunguiamo un pò di burro o margarina a fiocchi e poi in forno finchè non hanno una bella crosticina, Queste sono le classiche bolognese, però mia nonna le faceva anche mescolando la besciamella al ragù e spalmandola in ogni strato, comunque si fccino sono sempre ottime…..

Lascia un commento

Post Navigation