3345975941_dc49188e1d.jpg

Un dessert fresco da proporre in diverse versioni e con coperture differti.

La ricetta e’ presa dal libro di Maurizio Santin ma ho eliminato qualcosa perche’ non l’avevo e così questa diciamo che e’ diventata una base da aromatizzare a piacere.

3345976089_ae03bd5083.jpg

Ingredienti

100g di latte

100g di zucchero bianco fine

4 tuorli

300g panna montata

1 stecca di vaniglia

Scaldare in un pentolino il latte.

Montare i rossi d’uovo con lo zucchero, aggiungere i semini della vaniglia e mettere sul fuoco.

Mescolare con una frusta, man mano aggiungere il latte e cuocere lentamente fino al primo bollore, spengere e mettere a raffreddare.

Nel frattempo montare la panna che andra’ unita alla crema fredda cercando di non smontare il tutto.

A questo punto si trasferisce il composto o in stampi di silicone o in uno da plum cake rivestito di pellicola trasparente.

Si mette in congelatore per almeno 6 ore.

Come dicevo questa e’ una  base, per aromatizzarla si può aggiungere; pasta di pistacchio, crema di nocciola, nutella o tutto quello che vi viene in mente !

Per la decorazione ho sformato il mio stampino di silicone sul piatto (con il silicone l’operazione riesce perfettamente appena tolto dal congelatore) e ricoperto con un velo di sciroppo di amarene.

Ne avevo fatti 2 uno lo abbiamo mangiato ieri sera e l’ho ricoperto con una salsa al cioccolato, avevo fatto anche delle cialde ma me le sono scordate sia oggi che ieri ! Che testa !

3346811996_01196d3000.jpg
Parfait alla vaniglia con sciroppo di amarenaultima modifica: 2009-03-11T14:16:00+01:00da
Reposta per primo quest’articolo

25 Thoughts on “Parfait alla vaniglia con sciroppo di amarena

  1. Ha un aspetto veramente sontuoso, complimenti… Ovviamente la mia copertura preferita è quella che hai fotografato, con quell’amarena tentatrice che troneggia!

  2. ecco..parfait mi pare proprio il nome giusto!:D

  3. Complimentissimi, un aspetto davvero delizioso, brava! Bellissima presentazione e poi chissà con quale “decisione” si presenta al palato il gusto della vaniglia…

    Una cosa scusa: dici che per aromatizzarla si può aggiungere pasta di pistacchio, crema di nocciola ecc… ma queste le intendi come copertura però, giusto? Non come aromatizzazione da mettere nella cottura, dico male? 🙂 scusa la domanda scema..

  4. Ciao a tutte e grazie !
    Fiordivanilla: no no, intendevo proprio da aggiungere al momento che si unisce la crema con la panna ! La ricetta originale era con pasta di pistacchio, non oso immaginare la bontà !

  5. oddeo, con la pasta di pistacchio…! *_*
    e scusami, ma in che punto delle varie fasi di preparazione si aggiunge la crema? Voglio aggiungere il dulce de lecheeeeeee !

  6. La pasta la aggiungi alla crema già raffreddata e poi unisci la panna.
    Deve essere buonissima con dulce !!!

  7. divino…sno rimasta incantata davanti al monitor!!!!è una vera prelibatezza!!!!baci imma

  8. libidineeeeeeee!! ma non puoi farci vedere ‘stè coseeee!! quella cascata di sciroppo all’amarena che cola…..ahhhhh fameeee!!!

    complimenti!!

  9. E’ a dir poco meraviglioso!Bravissima!

  10. Delizia…deliziosa! Un capolavoro!
    da aver quasi paura ad immergerci il cucchiaio……….

  11. Che buoni buoni buoni!! Replicherò in privato 😉

  12. Adoro i dolci al cucchiaio e questo deve essere buonissimo. Lo proverò di sicuro!
    Complimenti per il tuo blog che seguo da tanto tempo e ho messo subito sul mio blog roll. Ho già provato diverse tue ricette e sono state sempre un successo.
    Ciao e continua così. P.S. Se vuoi passa a fare una visitina sul mio blog. E’ nato da pochissimo e ha bisogno di sostenitori!!!

  13. Che bontà…ne mangerei una ciotolina moooolto volentieri!

    Ceci

    http://incucinaconilbassotto.blogspot.com

  14. Stella tentatrice… Complimenti è venuto davvero bene e sembra buonissimo!

    Complimenti anche per il blog in generale, è molto ben tenuto e interessante.

    A presto!

  15. wow è bellissima e anche buona !!!!

  16. Mamma mia quanta golosità in questo dolce e che dire delle foto???? sembra che il dolce sbalzi fuori dal monitor!!!! Buon fine settimana Laura

  17. Ciao Complimentiiii!!Bel blog e soprattutto ricette buonissime!!!Sicuramente qualcosa la proverò 🙂 e poi ti dirò…in giro x diversi food blog vedo un sacco di foto stupende…ma le modificate con qualche programma?Tu ke usi?hai solo una fotocamera ad alta risoluzione e tanta creatività? 🙂 ciao fabio

  18. CMq ho indetto un contest nel mio blog e se ti fa piacere, valuta la possibilità di parteciparvi…ciaoo e grazie. Fabio

  19. Ciao Fabietto ! Per le foto uso la mia piccola e preziosissima Canon Power Shot A410 (in attesa di potermi comprare una reflex 🙂 e poi qualche ritocchino colore con il Photoshop ! Per il contest sto preparando giusto ora la mia ricetta !

  20. Intanto complimenti x le foto stupende!! ke rendono benissimo l’idea della bontà di questo parfait! un bacione

  21. Veramente invitante e poi è bellissimo, brava, splendida presentazione!

  22. Ma questo dolce è il dolce più meraviglioso che io abbia visto di recente, è davvero uno spettacolo da perderci la testa. Per non dire…quanto sarà buono di certo!!! Un abbraccio grande

  23. Ci ficcherei una cucchiaiata gigante in quella meraviglia!

  24. Una bontà questo parfait, ho già l’acquolina in bocca! Bellissime le foto …come sempre.
    Ciao!

  25. Ooooohhhh!! La bavetta!! Da dove mi salta fuori questa goduria? Sto maleee!!

Lascia un commento

Post Navigation