crostatine sottovuoto.jpg

Qualche tempo fa trovai, girovagando come sempre nella rete, questo video che spiegava come fare dei dolcetti da conservare… ehm il video si è in tedesco, ma il procedimento si capisce bene.

Io ho provato a fare delle crostatine… rido ;-D (ma non fateci caso)

Il procedimento in se è molto semplice, nel video mostrano dei barattoli appositi per fare questa cosa, io non li avevo e ho usato dei piccoli barattoli di vetro che contenevano il tonno !

L’importante è che siano; o dritti e lisci o svasati in alto… questo per riuscire a sformare il dolcetto, perciò non vanno bene bombati !!!

vasetti infarinati.jpg

I brattolini vanno imburrati e infarinati, riempiti con l’impasto solo a metà, perchè questo tende a crescere e dunque a salire verso l’alto.

Si cuociono normalmente in forno a 180° e appena sfornati, vanno subito chiusi con il tappo, in modo da creare il sottovuoto.

Pare che così si conservino per diversi mesi, chi avesse provato è pregato di lasciare un commento dicendo quanto sono durati ! ;-D

In pratica è come preparare la marmellata, con la differenza che si ha un dolcino sempre pronto da essere servito, magari in caso di ospiti improvvisi !

Io ho preparato della pasta frolla, ho foderato (ops mio babbo mi ha appena detto; senti come schioppa! un vasetto ha fatto ciop ora ;-D) i vasetti, ho riempito con marmellata di ciliegie, marmellata di fichi e cosparso di mandorle a scaglie e briciole di pasta.

Nel forno stralievitavano e ho pensato che non ce l’avrei fatta a chiuderli… e invece è andata bene sono arrivati al limite e dunque mentre scrivo sento anche i barattolini che formano il sottovuoto. Ora tutto sta a capire quanto si possono effettivamente conservare.

dolcetti sottovuoto.jpg

Il video proponeva un impasto di torta mordida, dunque secondo me potete prepararli con;

plumcake

tortino paradiso

crostata morbida

poi si può sempre provare a fare esperimenti !

Un’ultima cosa prima di salutarvi… vorrei fare la segnalazione della nascita di un nuovo blog, non a sfondo culinario, ma di sicuro interesse per le persone che amano rapportarsi con gli altri via web:

Umanoidi nel web

Ciao a tutti 😉

Il dolcetto nel vasetto…ultima modifica: 2010-04-23T19:40:00+02:00da
Reposta per primo quest’articolo

30 Thoughts on “Il dolcetto nel vasetto…

  1. O_O’ sono rimasto senza parole nel vedere questa ricetta ma ho trovato in compenso tante risate perchè mi son venute in mente strane coincidenze stupende. Le tue ricette mi illuminano sempre e mi fan venire una gran fame.

    Un grazie sfizioso è di dovere 😉

  2. Devo avere dei barattolini simili a questi a casa da qualche parte… voglio provare ad utilizzarli in questo modo 🙂
    Ciao!

  3. eheheheh grazie ragazzi 😉

  4. Ah questa poi è troppo forte…avrei pensato che i vasetti scoppiavano in forno ed invece no..!!!…Interessante!!

  5. CHE SPETTACOLO SEI UN PORTENTO!!!!!

  6. Che storia Lisa!! E’ un’idea splendida! Mai visti prima: sei sempre una fonte unica di ispirazione! Tra l’altro non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi fatto conoscere Martha Stewart: io, tapina, non sapevo minimamente chi fosse!! Ah ah ah… ma si può??? O__o

    ^__*

  7. E no Morena,non scoppiano!!! 😉

    Grazie Cristina! 😉

    Tesoruccia grazieee anche tu sei fonte di ispirazione sia chiaro!!! ehehehe fantastici i template di Martha sisi!! ;-*

  8. Cariniii e comodi soprattutto!! Bravissima, sono una meraviglia! 😉

  9. une superbe idée il faut seulement se procurer des pots semblables et essayer, j’adore
    bonne soirée

  10. Che idea simpaticissima!! mi ricordano che voglio provare anche una cosa simile… dei panini cotti nei vasetti di terracotta! 🙂
    son davvero idee belle anche da presentarsi agli ospiti!!!
    bravissima!

  11. ma che delizia lisa i dolci nel vasetto sono la mia passione!!!e poi sono di una bonta!!!bacioni imma

  12. i dolcetti nel vasetto sono la mia prossima sfida, ma ho sbirciato, per ora niente vasetti sformabili, anche quelli dritti si stringono sulla bocca del vaso!

  13. bella e buona quest’idea! complimenti!

  14. ma che idea originale e simpatica!!!! smack smack! 🙂

  15. bellissima idea!!!!
    davvero bella e molto originale!!!
    proverò:)
    grazieee!!

  16. Non ho capito una parola! Ah ah, ma il sito tedesco qual’è?

  17. La durata dipende dal vasetto. Io ho provato a farli 2 volte: il primo esperimento con due vasetti della marmellata….dopo 15 giorni li abbiamo mangiati ed erano come appena sfornati. La seconda con dei vasetti acquistati che avevo il dubbio non mi avessero formato il sottovuoto…infatti dopo 5 giorni ne ho aperto uno e non era più fragrante. Ho letto in giro per i blog che si conservano anche 2 mesi…..sottovuoto permettendo..sigh! Baci

    PS le crostatine ti sono venute una meraviglia!

  18. che coccolini!!! è un ottima idea, ma dubito che resisterebbero a lungo nella mia credenza senza essere spazzolati nel giro di 24 ore! un bacino

  19. Bravissima Lisa, è una vera meraviglia, complimentiiii!!!
    Avevo visto una cosa del genere tempo fa in questo blog
    http://cucinaegianduia.blogspot.com/2009/10/cake-sottovuoto-con-cioccolato-e-cocco.html
    e anche qui dice che chi l’ha provata prima di lei non è andata oltre i 3 mesi di conservazione!

    BAci e a presto.

  20. ho visto il video e non dice per quanto tempo, io penso non più di tre mesi anche se il sottovuoto dura più tempo,bisogan vedere se si conserva bene si conserva male se ci sono tracce di umidità all’interno

  21. L’ho vista da qualche parte, una ricetta così, ma non ricordo dove.. Ricordo di essere rimasta stupita. Ma se lo dici tu che si può fare, ok, ci credo!
    Un bacio

  22. veramente originali questi vasetti!!!

  23. Carinissimi questi dolcetti, bravaaa!!

  24. Questa è proprio interessante!!! 😀
    Lisa la proverò presto, devo solo trovare qualche barattolo, ma la voglio proprio fare…sarebbe un ottimo modo per evitare di strafogarsi di dolcetti…tanto non vanno a male! 😀
    Scherzi a parte, mi piace moltissimo quest’idea!!!
    Merciiiiiii!!!
    Bacini
    Ago 😀

  25. Strabiliante!
    io finora ho congelato via via dei dolcetti per ospiti improvvisi, ma… questa idea è fantastica, niente scongelamento!
    ma quindi qualsiasi vasetto di vetro è idoneo alla cottura (forma a parte), non c’è rischio che “scoppino”?
    comuni vasetti da conserva … magari con dentro un pirottino!!!
    grazie!!!

  26. ciaoo ho visto la tua ricetta veramente un idea originale,ma sento che soffro…io ho un forno a gas.Posso farlo lo stesso o c’è il rischio che scoppino i baratollini..ihih un salutonee

  27. @antonietta ma certo che puoi!!! io ho il forno a gas e cuocio tutto con quello!!! 😉 ciao!

  28. ….no comment!ke idea! sarà dirvertente provarla! grazie di esserti unita al mio blog, mi sn iscritta alla newsletter mi è + facile seguirti.. auguri x il 3 blogcompleanno!
    ti farò sapere come va cn le tortine in vasetto! ciaoo

Lascia un commento

Post Navigation