torta buona.jpg

“Gli ultimi lamponi nel campo credo di averli colti ieri e l’ultima torta in ogni senso è stata preparata qualche settimana fa…. Una torta dolcissima che adesso lascia solo l’amaro in bocca… si perchè i lamponi non ci sono più”

Veniamo alla ricetta che è meglio…

Avevo voglia di una torta che nascondesse il lampone, sempre cremosa e con una nota di cioccolato, dunque ho studiato questa. Un guscio di pasta frolla ripieno di crema pasticcera e pezzetti di cioccolato fondente.

Per la composizione del dolce ci servono pasta frolla, crema pasticcera, lamponi freschi e cioccolato fondente a pezzetti.

Ingredienti per la frolla:

250g farina 00

100g burro

100g zucchero

1 uovo intero e un tuorlo

buccia di limone grattugiata

Impastare tutti gli ingredienti e formare un panetto. Tenere da parte fino all’uso, ma non in frigo.

 

Ingredienti per la crema

75g zucchero

250ml latte

25g farina

2 rossi d’uovo

scorza di limone

Montare con le fruste le uova con lo zucchero quando sono belle gonfie unire la farina setacciata.

Aggiungere il latte precendentemente portato a bollore con la scorza del limone, eliminare quest’ultima.

Fare cuocere a fuoco basso qualche minuto finchè si rapprende.

Rivestire con una parte di pasta una teglia da crostata precendetemente imburrata e infarinata bucherellare con una forchetta la superficie.

crema.jpg

Versare sopra la crema, stendere e disporre i lamponi e i pezzetti di cioccolato.

torta.jpg

Con la pasta avanzata ricopriamo la torta completamente. Decoriamo a piacere e bucherelliamo anche la superficie per non farla gonfiare in cottura.

torta da cuocere.jpg

Cuocere a 180° fino a doratura.

Una volta pronta sfornare e fare raffreddare.

E’ stato bello gustarsela in compagnia duarante la colazione.